Molteplici sono le ragioni per cui ognuno di noi deve contribuire nel suo quotidiano a rendere la vita più sostenibile. Noi con la nostra azienda contribuiamo a rendere i nostri terreni più vivibili. Esperimenti hanno dimostrato che l’agricoltura biologica funziona da serbatoio di carbonio: ogni ettaro coltivato a biologico assorbe 2,3 tonnellate di carbonio all’anno rispetto al convenzionale.

Secondo gli esperti, le piante biologiche sono più stimolate a sintetizzare gli antiossidanti per proteggersi in modo naturale dai parassiti.

Conoscere l’olio biologico
Terre Apollineus e gli effetti positivi sulla salute

 Di seguito vengono elencati alcuni degli effetti positivi sulla salute dell’olio extravergine biologico Terre Apollineus

senza-titolo-1

Effetti positivi sul colesterolo
L’olio extra vergine di oliva contribuisce a ridurre l’eccesso di colesterolo. Non genera affatto colesterolo “cattivo” (LDL) favorendo, al contrario, la formazione di colesterolo buono (HDL). Quest’ultimo garantisce l’integrità delle nostre arterie: le ripulisce da eventuali placche arteriosclerotiche e dallo stesso LDL, impedendo che queste sostanze aderiscano alle pareti delle arterie, occludendole.

senza-titolo-2

Alto contenuto vitaminico
L’olio extravergine di oliva ha un contenuto interessante di vitamina A e di vitamina E la cui quantità dipende non solo dalla varietà delle olive, ma soprattutto dalla qualità, dal grado di maturazione e dallo stato delle olive stesse. Tanto più le olive sono deteriorate tanto più basso sarà il contenuto di vitamine nell’olio.

senza-titolo-3

Favorisce la crescita
La ricchezza di grassi assicura uno sviluppo più equilibrato nei bambini, aiutando il tessuto cellulare nell’assimilazione di sostanze indispensabili alla crescita. Anche per i ragazzi è importante una dieta ricca di olio extra vergine di oliva in quanto un organismo in crescita ha bisogno di un supplemento nell’apporto quotidiano di energie e calorie.

senza-titolo-4

Regola l’instestino
L’olio extra vergine di oliva facilita l’attività epatica e regola quella intestinale. Il consumo di olio extra vergine di oliva riduce i rischi di ulcere gastriche e duodenali, esercita un’azione lassativa, più efficace a digiuno e contribuisce a correggere la stipsi cronica; inoltre ha un effetto protettivo contro la formazione di calcoli biliari.

senza-titolo-5

Altamente digeribile
L’olio extra vergine di oliva non è meno digeribile degli altri oli. Al contrario, è stato dimostrato scientificamente che è l’unico digeribile al 100%, contro l’85% dell’olio di semi di girasole, l’81% di quello di arachidi ed il 36% dell’olio di semi di mais. Rispetto ad altri grassi, in particolare a quelli di origine animale, l’olio extra vergine di oliva è quello che si digerisce più velocemente.

Questi sono, solo alcuni degli effetti positivi sulla salute, di seguito links su riviste specializzate con informazioni e notizie sull’olio extravergine e i suoi benefici.

Link utili all’informazione

Contact Us

We're not around right now. But you can send us an email and we'll get back to you, asap.

0

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca